sabato 27 febbraio 2010

La macchia nera raggiunge il Po...


Il mondo piccolo di Guareschi inquinato.
fany


Dopo lo sversamento di milioni di litri di Gasolio sul fiume Lambro a Monza, la grande macchia nera creatasi ha iniziato inesorabile e placida
la sua “discesa” verso il fiume Po……

E' un disastro ambientale sen­za precedenti quello che sta in­teressando, anche nella nostra provincia, il fiume Po. L’«onda nera» che già mercoledì mattina ha raggiunto il nostro territorio ha proseguito la sua discesa ver­so l’Adriatico.

Anche ieri, dopo le piogge del­la notte (che non hanno avuto al­cun effetto benefico sui gravi pro­blemi ambientali) evidenti quan­tità di idrocarburi sono transitate lungo le sponde parmensi, sotto gli occhi di tante persone si sono recate sul Po per osservare ciò che si stava verificando.In tanti si chiedono per quanto ancora quelle macchie nere, con­tinueranno a «solcare» le nostre acque. Mercoledì si era parlato di cinque giorni. Un lasso di tempo confermato ieri dall’assessore provinciale Gabriele Ferrari che tuttavia ha precisato che «i giorni potrebbero essere anche di più».




LAMBRO - ITALIA
23 Febbraio 2010 - Scoperta ennesima maxitruffa ai danni dell'Erario.
La grossa macchia nera sta assumendo dimensioni preoccupanti, peggio di quella del Lambro.

Pubblicato da uber
Etichette: ambiente, corruzione, inquinamento, italia


NERO DOC
L'onda nera degli idrocarburi riversati nel Lambro ha raggiunto il Po.
Grande apprensione per le conseguenze dell'inquinamento.

Pubblicato da uber
Etichette: ambiente, clandestini, inquinamento



Il fiume è un Po inquinato.
Lino Giusti & Roberto Mangosi Blog a 2


ai milanesi piace pasticciare in cucina...
23 febbraio 2010 - Flaviano Armentaro mamma


NON C'E' LIMITE ALL' INDECENZA
di Ro Marcenaro L'Asino


http://1.bp.blogspot.com/_q9ePyBALP64/S4Tq_VhtdWI/AAAAAAAAM60/m8nALzrWec4/s400/v1412.jpg
DIFESA DEL TERRITORIO
di Paride Puglia L'Asino

[STRISCE-BAVOSE-602.jpg]

E il Lambro mormorò
giors e gugu
STRISCE BAVOSE

7 commenti:

  1. ottimo lavoro, bellissimo il recupero di Guareschi.

    RispondiElimina
  2. @ uber
    grazie Gianfranco!
    troppo buono oops...

    RispondiElimina
  3. Bellissime!!!
    Manca solo il nero di seppia.

    ChaoLin LinGiù

    RispondiElimina
  4. @ Lino
    ecco qui è poco conosciuto il nero di seppia
    più usato il nero di lambrusco o di fortana O_o

    RispondiElimina
  5. È una vicenda tristissima, cara Fany, soprattutto per chi ama e rispetta la natura.
    Noi cerchiamo di mettere alla berlina questa storia ma in fondo è un grido di disperazione il nostro. Soprattutto quando Bertolaso ci dice che i valori di inquinamento del Lambro e del Po sono rientrati nella norma.
    Povera Italia!
    Bellissimo Guareschi sulla sponda.

    RispondiElimina
  6. @ Giorgio
    hai ragione... questo episodio di inquinamento ambientale è una cosa gravissima. Pensa che raccolgono solo il visibile da un elicottero ...
    fumo negli occhi della gente...
    Abbiamo raggiunti dei limiti di indecenza paurosi!
    Grazie
    Ciao!

    RispondiElimina
  7. Ancora una volta fany va a segno.. ha della stoffa questa ragazza!
    :-))

    RispondiElimina