martedì 2 marzo 2010

Foto di gruppo di giornalisti 'Liberi' con Cavaliere ...in formazione sparsa.

Scontro Travaglio, Porro, Pelpietro ad Annozero e conseguenze :

Portos PORTOS Comic strip

Travaglio: «Non lascio Annozero
La darei vinta a questi personaggi»
Santoro: «Non sarebbe una catastrofe irreparabile». Cicchitto: signorino isterico, parla senza contraddittorio

Botta e risposta su «Il Fatto». L’opinionista: «Ero stanco e nervoso»

Travaglio: «Non lascio Annozero
La darei vinta a questi personaggi»

Santoro: «Non sarebbe una catastrofe irreparabile». Cicchitto: signorino isterico, parla senza contraddittorio

MILANO - Abbandonare Annozero? «Sarebbe un darla vinta a questi personaggi e al loro padrone». Chi parla è Marco Travaglio, "questi personaggi" sono Nicola Porro del Giornale e Maurizio Belpietro, direttore di Libero. Dunque l'opinionista rimane al suo posto, nonostante le parole che Michele Santoro ha affidato al Fatto quotidiano («Vivrei una tua decisione di prendere le distanze con grande amarezza, non sarebbe tuttavia una tragedia o una catastrofe irreparabile»).

CARTELLINO GIALLO - «Ci vorrebbe un qualche sistema per sanzionare chi, anziché dibattere del tema della puntata, divaga, diffama: magari un cartellino giallo, le luci che si spengono, una sirena che suona» dice Travaglio in un'intervista al mensile free press Pocket. Sul Fatto il giornalista ha anche controreplicato a Santoro: nella puntata sulla vicenda Bertolaso, spiega, si è sentito aggredito e diffamato da Belpietro e Porro senza avere la possibilità di replicare in modo efficace. «Mi sto difendendo come posso per non essere massacrato - aggiunge -. Non vedo perché dovrei continuare a prendere lezioni da gente che pubblica patacche e bufale e che ha più condanne che capelli. A Santoro non attribuisco responsabilità, è un giornalista liberale e tollerante che cerca di gestire in qualche modo la situazione: ma non può fare nulla. Se non invitasse i giornalisti di Berlusconi sarebbe un fuorilegge, se togliesse loro la parola sarebbe illiberale».

LA LETTERA DI SANTORO - Nella lettera aperta pubblicata sul Fatto Santoro critica Travaglio per la performance dell’ultima trasmissione: «Hai saputo schivare e anche incassare molti colpi bassi ma questa volta è bastata una banalissima insinuazione di Porro (e non un’aggressione squadristica) per farti perdere il lume della ragione. Hai frequentato un sottufficiale dell’Antimafia prima che venisse condannato per favoreggiamento. Scusa, qual è il problema morale?». Santoro difende la propria conduzione a afferma: «Se la televisione è perfino peggiorata non è solo colpa di Berlusconi e dei suoi trombettieri ma di chi avrebbe dovuto contrastarlo e anche di quelli che scelgono di battersi pensando di essere gli unici a farlo con coerenza».

(continua...)da Corriere.it


Notizie correlate:
* Travaglio a Santoro: Annozero così non va (21 febbraio 2010)
* lettera_a_michele_santoro
* Quest’uomo ha sbroccato.
-----------------------------------------------------------------
Mode Minzolini :
"Assoluzione Mills"
pardon Pre....(scrizione):


PORTOS Comic strip



SCOOP
di Paride Puglia
http://1.bp.blogspot.com/_BFAvXjlsTpU/S4rJ3XwDCxI/AAAAAAAACTw/ZoQSmDGgXzI/s400/STRISCE-BAVOSE-601.jpg
(Bassi) punti di vista
giors e gugu STRISCE BAVOSE

COLLUSI


Zacc- se i minzolini si possono permettere di raccontare bugie, minacciare e ricattare…

Bélina – è perché l’ordine dei giornalisti dorme e le redazioni tacciono

RAGLI & BELATI di Zacc e Bélina


MINZOLUZIONE
di Bandanax


Assoluzioni vs Prescrizioni.
vukic vukicblog
http://1.bp.blogspot.com/_yWF62s9RRBY/S4kVditfRTI/AAAAAAAAAsk/TstRSTw82T4/s400/TOMAS_131.jpg

Libera informazione
tomas


http://1.bp.blogspot.com/_mgLlpDUsvYc/S4jJ0EQ-WaI/AAAAAAAADC0/4X-e_7_FeV0/s320/TG1jpg.jpg
TG zero
gavavenezia

Notizie correlate :
Minzolini denunziato all'Ordine : "prescrizione" non è "assoluzione"


Portos PORTOS Comic strip
----------------------------------------------------------------
PS:
Portos sul Misfatto di Domenica 28 Febbraio , inserto satirico domenicale de "Il Fatto Quotidiano".



Nessun commento:

Posta un commento