venerdì 24 dicembre 2010

i salvatori comprati

l governo Berlusconi ha retto, ottenendo la fiducia della Camera dei Deputati e del Senato. Pochi voti di scarto a favore del premier e della sua compagine governativa. Decisivi il “no” di Domenico Scilipoti, Massimo Calearo e Bruno Cesario, deputati del gruppo misto, componenti del Movimento di Responsabilità nazionale. Parlamentari che hanno cambiato casacca: Scilipoti è stato eletto nelle liste dell’Italia dei Valori, il partito di Antonio Di Pietro. Calearo è finito in Parlamento grazie al PD, per poi passare all’API di Rutelli. Lo stesso percorso di Cesario. Tutti e due, alla fine, sono confluiti nel gruppo misto.

MAURO BIANI - http://maurobiani.splinder.com/



http://1.bp.blogspot.com/_VEjt2c4CQYQ/TQ4pgd8BhQI/AAAAAAAAB4I/Hfk0qA6pNaU/s1600/ApMo+polidori+c.jpg 
CATIA POLIDORI
PORTOS Comic strip
ottomax

Giulio Laurenzi
Maria Grazia Siliquini - Tomas





Miti- onorevole Scilipoti
VUKIC - vukicblog
un calendario non si nega a nessuno
VADELFIO


GAVA http://gavavenezia.blogspot.com/
http://farm6.static.flickr.com/5086/5266893607_7693d5e680.jpg
MAURO BIANI - http://maurobiani.splinder.com/


PORTOS Comic strip


EbEr Album


Lo show in radio di Scilipoti“E’ un comico Scilipoti, in Parlamento faceva il comico. Questo è il clown Scilipoti”, parla in terza persona l’ex deputato dell’Idv che ha dato la fiducia al governo, mentre descrive l’immagine che danno di lui i quotidiani. Si alza in piedi durante la diretta della trasmissione “Un giorno da pecora” su Radio Due. Inizia a sbraitare. “Diranno che è un mafioso, un delinquente, che ha abbattuto le Torri Gemelle”. E ancora: “Mascalzoni, delinquenti”. Al giornalista del Corriere della Sera Gian Antonio Stella, in collegamento telefonico, non resta che concludere: “Scilipoti, lei non sta facendo un buon servizio a se stesso”.


http://farm6.static.flickr.com/5207/5265132026_2484b70e9b_z.jpg
MAURO BIANI - http://maurobiani.splinder.com/



GRIECO http://www.coriandoli.it

VUKIC - vukicblog



Lo show in radio di Scilipoti“E’ un comico Scilipoti, in Parlamento faceva il comico. Questo è il clown Scilipoti”, parla in terza persona l’ex deputato dell’Idv che ha dato la fiducia al governo, mentre descrive l’immagine che danno di lui i quotidiani. Si alza in piedi durante la diretta della trasmissione “Un giorno da pecora” su Radio Due. Inizia a sbraitare. “Diranno che è un mafioso, un delinquente, che ha abbattuto le Torri Gemelle”. E ancora: “Mascalzoni, delinquenti”. Al giornalista del Corriere della Sera Gian Antonio Stella, in collegamento telefonico, non resta che concludere: “Scilipoti, lei non sta facendo un buon servizio a se stesso”.

*

TOTO' CALI'
Adesso si che è Natale!!

2 commenti: