sabato 7 maggio 2011

«Osama, miracolo di Wojtyla»

http://4.bp.blogspot.com/-_v9BZ924Ug8/Tb-cNjikAsI/AAAAAAAAVyA/h3At777my1o/s1600/BINCOFIORE%2B.jpg
Bandanax - L'Asino


Nostra signora Biancofiore dei miracoli


«Osama, miracolo di Wojtyla» Deputata sfida il ridicolo (l'Unità 3 maggio 2011)
Siccome l'intelligence di governo non gliel'ha proprio fatta a infilarci un pur piccolo merito del capo dei miracoli nostrani, s'è deciso di rimediare con lei: Michaela Biancofiore, la "valkiria pidiellina" [cit.]. Ella, già nota per doti pasticcere (torta per il premier decorata da dito medio elevato al cielo) ha così deciso di demandare il miracolo al neo beato. Anziché correggere il tiro, magari incolpando i fraintendimenti, ha pure aggiunto, per la proprietà del "pezo el tacòn del buso", che s'è ispirata alla rabbia e l'orgoglio di monna Fallaci. Ora, pertanto, attendiamo la comunicazione ufficiale in punto alla profonda pennica del premier alla presenza del papa: ei non dormiva, era in trance, mediando col regno dei beati per ottenere il miracolo d'Osama.
Si fa per scherzare, neh...
Potrebbe pur essere, se costei non fosse  segretaria della commissione Esteri  alla Camera, nonché consigliere per le questioni politiche del ministro Frattini.



Pensierino.

L'on. Michela Biancofiore (Pdl): "La morte di Bin Laden è un miracolo di Wojtila". Si attende il prossimo miracolo... restituire il cervello a questa donna!

Nessun commento:

Posta un commento