martedì 29 marzo 2011

I 4 DELL'APOCALISSE, caricature di Portos - 27 marzo 2011

 ******
I 4 DELL'APOCALISSE, caricature di Portos - 27marzo
appendice alla settimana in vignette: 21 - 28 marzo 2011

 IL CAVALIERE ADDOLORATO
Nel primo mistero del Governo si contempla il Cavaliere addolorato. Numerosi testimoni affermano che, parlando nei giorni scorsi a Torino durante una cena elettorale, il Presidente del Consiglio aveva la lacrima, come il gorgonzola. Silvio s’è detto molto dispiaciuto per la sorte dell’amico Gheddafi e non a torto: siamo arrivati al punto che un dittatore non può più sparare qualche missile sul suo popolo senza che qualcuno si metta di mezzo. Allora tanto valeva fare l’impiegato!
L’atteggiamento di Berlusconi è più che comprensibile, la sua grande passione per la musica leggera è nota e, al posto del trito e ritrito brano di Albano Carrisi Nostalgia Canaglia, il Premier propone ora una sfiziosa variante: Nostalgia della Canaglia. In effetti, quanti ricordi: forse l’uomo di Arcore, in un momento di tenerezza, 
avrà aperto con un groppo alla gola un vecchio cassetto
e al suo interno avrà ritrovato, chi lo sa,
il flaconcino di tintura per i capelli che condivideva con il Colonnello, gli indirizzi sbiaditi di un paio di hostess e il pene impagliato di un cammello, con cui insieme a Gheddafi si divertiva a fare scherzi divertentissimi al Ministro Sandro Bondi. Come si fa a non commuoversi?

VATICANO

Siamo sinceri: assistere alla fecondazione è sempre stato considerato un peccato,
nel senso che se ti guardavi un bel filmetto pepato nel quale si trombava,poi dovevi confessarti. 
Ora però il Vaticano, attraverso mons. Girotti, reggente della Penitenzieria, ci fa sapere che anche un altro tipo di fecondazione assistita, quella in vitro per capirci, rientra negli “atteggiamenti peccaminosi”.
Hanno fatto bene a dircelo, noi pensavamo che rientrasse negli “atteggiamenti di chi non riesce ad avere figli”. Non sappiamo come la Chiesa si ponga nei confronti della tintura dei capelli, altro evidente tentativo di manipolazione genetica: il monito vaticano dovrebbe culminare nell’enciclica Gaudium et Meches.
Mentre due terzi dell’Umanità schiattano, tra fame e guerre, la Santa Sede ha giustamente deciso d’aggiornare l’elenco dei peccati. 
Tra le new entry: i suffumigi, il fallo tattico a centrocampo, scaccolarsi al semaforo, l’abbinamento cioccolato-limone sul cono gelato, l’onicofagia. 
 Secondo molti fedeli, si tratta di un’altra occasione persa di occuparsi dei veri, grandi problemi che affliggono il nostro disastrato Pianeta. 
A questo punto, visto l’argomento, ci rimane da dire una sola cosa: peccato.






 

  DANIELA SANTANCHE’
 
Il noto settimanale comunista OGGI ha insinuato, in un vergognoso articolo, che la parlamentare del Pdl Santanché avrebbe inserito, nel suo curriculum sul sito del Governo, un master alla Bocconi 
del tutto  inventato e di cui non esiste alcuna traccia negli archivi. “Sono degli autentici mistificatori – ha ribattuto con vibrante sdegno Daniela – ricordo tutto benissimo: stavo andando a iscrivermi a quel corso di specializzazione postuniversitaria, quando sono scivolata per colpa dei tacchi a spillo e sono caduta a faccia avanti, rimanendo per alcuni secondi a pecora: quindi parlare di un master bocconi è del tutto corretto!”. Tutto chiarito, quindi, alla faccia delle tante malelingue. Peraltro, sul curriculum dell’affascinante sottosegretario alla Presidenza del Consiglio risultano anche una laurea breve in antropofagia platonica, un diploma in esegesi delle ragadi, due specializzazioni in diuretica neoclassica e un prestigiosissimo dottorato in ikebana maremmano. Tutto questo documenta la solida preparazione della Santanché e dimostra, qualora ce ne fosse bisogno, che gli elementi più rappresentativi dell’attuale maggioranza sono in grado di fornire tutti i titoli necessari:
naturalmente, si tratta di titoli di coda.



SAVERIO ROMANO


Dopo Aldo Brancher allo Sviluppo Economico,
ecco un altro parlamentare che diventa Ministro
(in questo caso, dell’Agricoltura), benché abbia un grave procedimento giudiziario sulle spalle: il Governo prosegue dunque sulla linea del “prendiamoli già indagati,
così risparmiamo tempo”. 
Questa è lungimiranza, cari signori.
Parlando di competenza, Saverio Romano è un’autentica garanzia, non a caso proviene dal Gruppo dei Responsabili: una comitiva i cui componenti li si manderebbe tutti molto volentieri all’agricoltura, se capite quello che intendo.
Il Presidente Giorgio Napolitano, drammatizzando forse troppo, ha espresso riserve politico-istituzionali a causa della delicatissima inchiesta che coinvolge il neoministro: non esageriamo, orsù, l’accusa è sì di concorso 
in associazione mafiosa, ma esterno (non sarebbe entrato neanche a prendere uno zabov o un amaro Cora, per intenderci). Visti i tempi che corrono, di un politico di nuova generazione del tutto irreprensibile, qualora se ne trovasse uno, saremmo costretti a dire quello che un esponente leghista, ai microfoni del Tg1, ha detto commentando l’alzabandiera il 17 marzo nella piazza del suo paese: 
“E’ una provocazione!”. 




http://1.bp.blogspot.com/_LHQQZyO-HrY/TH4wdBeMIbI/AAAAAAAAC64/yHjryaqZ9wA/s1600/fany.big_smile.png http://1.bp.blogspot.com/_LHQQZyO-HrY/TH4wdBeMIbI/AAAAAAAAC64/yHjryaqZ9wA/s1600/fany.big_smile.pngTratti da Il Misfatto  Inserto di satira e maldicenze
de Il Fatto Quotidiano  http://www.ilmisfatto.it/

e
Testi satirici di Marco Presta.

*********************

Altre vignette della settimana di Portos:
World Wild  

Sarkozy - le pen
Etichette: berlusconi, Sarkozy
No FLIRT ZONE

SGRUNT
Etichette: Germania, sconfitta Merkel, vittoria Verdi
 I RealitiSCIO***********************************


- ... Arrivano i nuovi peccati: evasione fiscale, corruzione, inquinamento, stalking...
- riempiremo di nuovo i confessianali ... col miraggio delle assunzioni
Etichette: Crisi sacramento Confessione, nuovi peccati


- Dice che se non la smettono di attaccarlo saremo noi a pagare
- Il ragioniere Spinelli è stato avvisato?

Gli Italian Galery*******************************



taleePaniz
Etichette: berlusconi, legge ad personam, Paniz, prescrizione breve

by PORTOS Comic strip

Nessun commento:

Posta un commento